La redazione            Prodotti Stampa             Prodotti Web               LOGIN                                                                          Per la tua pubblicità            Privacy policy    

Ladispoli, il sindaco Grando vola in Russia per stringere accordi con Voronezh

14/09/2018

E alla fine è davvero decollato l’aereo per la Russia. Un volo al quale ha preso parte anche il sindaco ladispolano, Alessandro Grando, seduto a fianco al delegato ai rapporti con la Federazione Russa, Luigi Mataloni e all’assessore alla Cultura, Marco Milani.

Del resto poche settimane fa sia il primo cittadino che gli altri componenti della Giunta avevano annunciato un legame sempre più stretto con la Russia.

“Sono davvero molto soddisfatto ed entusiasta di andare in Russia”, aveva commentato il sindaco Grando a seguito di una video conferenza tenutati presso il palazzetto comunale di Ladispoli per creare un forte legame con le autorità della città russa di Voronezh, avviando un programma di cooperazione per uno scambio reciproco di interessi di natura commerciale e non solo. Dall’altra parte del video il vicesindaco di Voronezh, Sergei Petrin e capi di dipartimento dell’amministrazione comunale. La conferenza online è stata anche l’occasione nella quale Sergei Petin, a nome del sindaco della città Vadim Kstenin, ha invitato ufficialmente il sindaco di Ladispoli per l’importante ricorrenza del City Day di Voronezh. Le parti hanno anche discusso della cooperazione tra le due città e, in occasione della visita ufficiale di Grando, potrebbero essere firmati gli accordi corrispondenti, attraverso documenti formali. Dallo scambio di battute online è emersa la ferma volontà di una cooperazione in campo economico, sociale, culturale e sportivo.

Condividi con i tuoi amici

Come ti senti dopo l'articolo?

Come ti sento dopo l'articolo?

 

 

 

 

  

  

 

 

 

 

^ Top