La redazione            Prodotti Stampa             Prodotti Web               LOGIN                                                                          Per la tua pubblicità            Privacy policy    

Ciclista 63enne batte violentemente il capo a terra: è grave

13/03/2018

È ricoverato in gravissime condizioni un ciclista 63enne romano che questa mattina, attorno alle ore 10.00, ha perso l’equilibrio sbattendo violentemente il capo a terra.

Da quanto riporta RomaToday.it, testimoni raccontano di come l’uomo abbia fatto tutto da solo e che non ci siano state altre auto, pedoni o ciclisti coinvolti.

Il fatto è accaduto in Via Cavour, direzione Fori Imperiali a Roma.

Da accertare con esattezza cosa abbia determinato la caduta del 63enne che ha poi sbattutto violentemente la testa. 

Condividi con i tuoi amici

Come ti senti dopo l'articolo?

Come ti sento dopo l'articolo?

 

 

 

 

  

  

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

^ Top