La redazione            Prodotti Stampa             Prodotti Web               LOGIN                                                                                    Per la tua pubblicità                      

Ladispoli, privacy violata? Il comune pubblica sul sito l’indirizzo di casa degli scrutatori

13/02/2018

Data di nascita ed indirizzo di casa, con tanto di numero civico, di ogni scrutatore sorteggiato per le prossime politiche. Ma è stata rispettata la privacy dei cittadini dal comune di Ladispoli che ha schiaffato l’elenco sull’albo pretorio?

Il Garante della privacy con vari provvedimenti aveva posto ben in luce quali siano i limiti che deve rispettare il potere della pubblica amministrazione nel pubblicare documenti contenenti dati personali sull’albo pretorio on-line.

Altre norme richiamerebbero alla trasparenza, piuttosto che alla privacy, ma in questo caso è stato usato il buon senso da chi ha pubblicato la delibera sul portale con l’indirizzo di casa di tutti gli scrutatori? Evidentemente no, anche se consultando le normative comunque tra i dati sensibili non rientra la pubblicazione dell’indirizzo di casa dei cittadini. Certo è un dato in più che poteva essere evitato.

Condividi con i tuoi amici

Come ti senti dopo l'articolo?

Come ti sento dopo l'articolo?

 

 

 

 

  

  

 

 

 

 

^ Top