La redazione            Prodotti Stampa             Prodotti Web               LOGIN                                                                                    Per la tua pubblicità                      

Santa Marinella, Violazioni e Maxi Sequestro per oltre 5.600 mila ricci di mare

07/12/2017

Violazioni alla pesca e sequestro a Santa Marinella. Nella serata di ieri infatti sarebbe stata eseguita un'intensa attività repressiva nei confronti di alcuni pescatori di frodo di echinodermi, ricci di mare, operanti nel Comune della Città.
 
Ad essere stati individuati almeno 4 persone di origini pugliesi, ai quali sarebbero state comminate sanzioni da 4 mila euro cadauno, per un totale di 16 mila euro per violazioni della legge sulla pesca.
 
Ma non è tutto. Sembrerebbero stati inoltre sequestrati più di 5.600 ricci di mare ancora vivi e, come previsto dalle norme, immediatamente rigettati in mare.
 
Chiaro segnale di repressione e controllo del territorio da parte della Guardia Costiera di Santa Marinella. Ad intervenire sul posto anche Carabinieri e una pattuglia della Radio Mobile di Civitavecchia. 
 
 
Beatrice Pucci
 

Condividi con i tuoi amici

Come ti senti dopo l'articolo?

Come ti sento dopo l'articolo?

 

 

 

 


  

  

 

 

 

 

^ Top